gototopgototop

Salvatore Abbruscato

Sito ufficiale del docente in pensione Dott. Salvatore Abbruscato

recito_rid_cornice

Il teatro secondo Goethe

img_1264708538172_1431img_1264708538172_1431

Vorrei che il palcoscenico fosse sottile

come la corda di un funambolo

affinché nessun inetto

vi ci si arrischiasse sopra...



Poesia di un Notaio viaggiatore PDF Stampa E-mail
Scritto da Notaio Abbruscato   
Venerdì 21 Febbraio 2014 08:26

"Tanti saluti  da questo notaro
Che ama viaggiare anche da solo
Prendendo senza tema più d'un volo
Avendo nella mente tanto caro

Il Desiderio della conoscenza.
Viaggiare è libertà, vera evasione
Dolce pausa dalla ripetizione
breve felicità dell'esistenza.

Viaggiare è sfidare l'imprevisto 
Viaggiare è amare della natura
Le meraviglie e l'umana fattura
Viaggiare è sempre un conveniente acquisto.

Ci farà poi apprezzare il ritorno
Al viver quotidiano che consuma
Il nostro tempo che come piuma
Va volando verso il nulla ogni giorno".

 
Indietro

Sei qui: Curiosità Poesia di un Notaio viaggiatore