gototopgototop

Salvatore Abbruscato

Sito ufficiale del docente in pensione Dott. Salvatore Abbruscato

recito_rid_cornice

Il teatro secondo Goethe

img_1264708538172_1431img_1264708538172_1431

Vorrei che il palcoscenico fosse sottile

come la corda di un funambolo

affinché nessun inetto

vi ci si arrischiasse sopra...



Ancor oggi, poesia PDF Stampa E-mail
Scritto da poeta,scrittore,pittore Girolamo la Marca   
Mercoledì 14 Ottobre 2015 22:24

Ancor oggi

Tornando da scuola

a piedi

ci fermavamo spesso

in piazza Garibaldi:

Colorate fontanelle

color cobalto

in ceramica

ci dissetavano

 con zampilli

di gioia.

Portavamo largo

un grembiule

azzurro,

il fiocco annodato

con cura,

nella mano ben stretta

la borsa,

correvamo

nidiata di passeri

in libera uscita

allegri verso casa.

Ad aspettarmi

davanti la porta

mia madre.

Mi aspetta

ancora.

 
Indietro

Sei qui: Letteratura Ancor oggi, poesia